In Europa, fin dall’antichità, il Vampiro non smette di affascinare, tuttavia è con l’avvento del romanzo gotico che la produzione letteraria sul tema aumenta sensibilmente ed è a partire dalle opere di Polidori, Le Fanu e Stoker che si gettano le basi del mito letterario e cinematografico moderno.
Infatti, è proprio nel cinema che il vampiro sfoggia tutto il suo fascino e si staglia come personaggio-simbolo non solo di desideri proibiti e passioni represse, ma anche di tutti coloro che, costretti a nascondersi per sopravvivere, non possono mostrarsi per come sono alla luce del sole.
Agli artisti in mostra è stata lasciata massima libertà nell’interpretare questa figura così potente. Venite a vedere!

Durante la serata, oltre alla presentazione della mostra, si terrà il Portrait Party a cura di Vanni Napso, con allestimento di set fotografico professionale e chi vorrà potrà cimentarsi in trucchi e maschere, rigorosamente a tema Vampirico!

Artisti in mostra: Cristiano Baricelli / Gabriele Bonato / Christian Fermo / Samantha Fermo / Lisa Deiuri / Jasmin Evilution / Wissal Houbabi / Officina Infernale / Debora Malis / Andro Malis / Guglielmo Manenti / Roxana Munchen / Massimiliano Muner / Vanni Napso / Paola Ripley Nur / Organ / Sergio Pancaldi / Ugo Pierri / Cristiano Pinzan / Andy Prisney / Alessandro Ripane / Shanti Ranchetti / Luigi Tolotti / Giada Sancin / Maria Sanchez Puyade / Alessandra Spigai / Alessandro Vascotto / Fausto Vilevich / Chiara Volponi / Ivan Zucchiatti

L’evento si terrà Venerdì 20 dicembre 2019 alle ore 19 presso il KNULP via Madonna del mare 7a, Trieste

Per maggiori info visita la pagina dell’evento