Presso l’ex lavatoio di San Giacomo, l’ultimo lavatoio a Trieste rimasto, dal 14 giugno al 12 luglio ha luogo la rassegna teatrale “Sotto il cielo di San Giacomo”, promossa da Teatro Incontro e dall’associazione AMISCOUT.

L’iniziativa prevede l’ingresso a offerta libera e tutti gli spettacoli si terranno all’ex-lavatoio, via San Giacomo in Monte 9, Trieste.

VENERDI’ 12 LUGLIO ORE 21:00: “IL ROTOLO DI RAVENSBRÃCK”

Adattamento teatrale di Mariella Terragni e Michela Cembran dall’omonimo romanzo di Elena Blancato musiche dal vivo di Carlo Moser

“La Macchina del Testo” – Trieste

Tratto da una storia vera. Marici, di Servola, e Dasa, di Bagnoli, sono deportate dalla Risiera di San Sabba a RavensbrÃck, il più grande campo di concentramento femminile della Germania nazista. Di fronte all’orrore, i legami di amicizia sono l’elemento vitale per sopravvivere. Una di loro, Ines, prende una decisione che può costarle la vita: scrivere su una striscia di carta larga 10 cm e lunga poco più di due metri nome e indirizzo di tutte le deportate. Un rotolo che le unirà per sempre. Un dovere verso le future generazioni e la storia. Per non dimenticare. Nel 2001 Ines consegna alla Risiera di San Sabba questo importante documento. Alcuni anni dopo succede qualcosa di incredibile.

Ingresso a offerta libera.

In caso di maltempo controllare se lo spettacolo si terrà comunque telefonando al 3381167057 o sulla pagina Facebook di Teatro incontro