La XXII edizione biennale del Premio Letterario San Paolo, promosso da NOI San Paolo APS , è al nastro di partenza. Nel bando, appena pubblicato, il termine ultimo per l’invio delle opere di prosa e di poesia è indicato per il prossimo 10 marzo 2020.

Scrittori e poeti sono chiamati a cimentarsi sul tema “Volti della vittoria”, prendendo ispirazione da una delle tante sfaccettature: conquista successo illusione fortuna speranza. La cerimonia di premiazione è prevista per sabato 23 maggio 2020 all’auditorium del Museo di Santa Caterina di Treviso.

Il Concorso è articolato in quattro sezioni: A) Racconto B) Poesia C) Poesia in un dialetto veneto D) Racconto per la Sezione riservata agli studenti della scuola primaria e secondaria di 1° e 2° grado.

La selezione delle opere sarà effettuata da una giuria presieduta dal giornalista e scrittore Guido Lorenzon e composta da esponenti del mondo culturale trevigiano. I premi consisteranno, per il primo classificato di ogni sezione, in buoni per l’acquisto di libri o di editoria elettronica. Inoltre ai primi tre classificati di ogni sezione saranno assegnati attestati di merito e, grazie alla generosità di artisti trevigiani, opere d’arte che arricchiscono, ormai per tradizione, l’immagine del Premio.

Bando e programma disponibili su www.premioletterariosanpaolo.it
E-mail: premioletterario@noisanpaolo.it