Sono passati dieci anni da quando MOON di Duncan Jones chiudeva la nona edizione del Trieste Science+Fiction Festival.

Nel cinquantesimo anniversario dell’allunaggio, il TS+FF ne ripropone una visione assolutamente unica, sonorizzata live da Luca Maria Baldini pagina.

La re-interpretazione musicale del film, realizzata dal vivo da Baldini, è resa possibile attraverso la campionatura di dialoghi e suoni d’ambiente, che si fondono ad una colonna sonora inedita. L’apparato melodico (omaggio alla musica d’accompagnamento eseguita dai pianisti ad inizio novecento nelle sale cinematografiche) si unisce a sonorità elettroniche contemporanee, in una sintesi che ricongiunge passato e presente.

La sonorizzazione di Moon non è solo cinema e non è solo concerto, ma una vera e propria performance visiva e sonora.

Vi aspettiamo al Teatro Miela Bonawentura, venerdì 1 novembre alle 22.00.