A volte capita di provare rabbia e ci giudichiamo, o ci sentiamo colpevoli per qualcosa che proviamo e vorremmo spiegarlo razionalmente. E a volte invece non riusciamo a comprendere le reazioni degli altri, stati emotivi a noi lontani e addirittura fastidiosi.

La finalità del laboratorio è esplorare il mondo delle emozioni, ACCOGLIERE il proprio modo di esprimere le emozioni, per SENTIRE LA CHIAMATA DELL’ANIMA.

Grazie all’utilizzo di strumenti scenici (monologhi, improvvisazione, scrittura creativa), elementi di bioenergetica e lavoro espressivo si ha la possibilità di “SPERIMENTARSI”, riconoscendo quali gesti, quali parole, azioni e reazioni ci appartengono, ci fanno soffrire o ci fanno sentire autentici.

Per maggiori informazioni