GLI EFFETTI DELL’ALCOL SONO UGUALI SULLE DONNE E SUGLI UOMINI?

LA DONNA E L’ALCOL

Le modalità del bere delle giovani sono sempre più assimilabili a quelle dei coetanei maschi. Le ragazze hanno una diversa capacità di metabolizzare l’alcol, per cui assumendo la stessa quantità di alcol di un ragazzo raggiungono un tasso alcolico più elevato e nel tempo sviluppano prima patologie alcol correlate. Per questo motivo le donne risultano più vulnerabili agli effetti dell’alcol sulla salute sia a breve che a lungo termine.
L’alcol altera gli equilibri ormonali interferendo sul ciclo mestruale e sulla fertilità della donna. Il consumo di alcol in gravidanza può essere molto dannoso, poiché l’alcol attraversa la placenta e raggiunge il feto in una concentrazione equivalente a quella della madre. Quindi l’assunzione di alcolici in gravidanza comporta un rischio di aborto spontaneo o di danni irreversibili allo sviluppo del bambino (sindrome feto alcolica). Inoltre il consumo di alcol aumenta il rischio di tumori, come il tumore al seno per la donna.
Quando si è sotto l’effetto dell’alcol ci si espone maggiormente al rischio di essere autori di comportamenti aggressivi o vittime di maltrattamenti e/o violenza.
Per le nostre abitudini alimentari ricordiamo che l’alcol da un punto di vista calorico è uno zucchero, per cui una lattina di birra corrisponde circa a 170 kcal.
Si calcola che il numero delle donne affette da dipendenza alcolica sia circa un quarto degli uomini, ma rimane un fenomeno sommerso anche se negli ultimi anni in aumento.

Se scrivi o chiami da Trieste e dintorni c’è a disposizione la chat o il numero verde gratuito 800 510 510, se preferisci puoi recarti presso le strutture dell’Azienda Sanitaria di Trieste.

Se ci contatti da un’altra zona rivolgiti alle strutture sociosanitarie del tuo territorio.

Vuoi saperne di più? Vai alla pagina dedicata.

Contatto è un servizio dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste. Il numero verde e la chat sono riservati alle persone che chiamano e scrivono da Trieste e dintorni. Se chiami o scrivi da un’altra zona ti invitiamo a rivolgerti alle strutture del tuo territorio.