Presentazione dell’installazione video #CavanaStories, nell’ambito di VIDEONOTTE #5 monumento contemporaneo – quinta maratona notturna di videoarte, promossa dalla CASA DELL’ARTE Trieste

Dal 13 al 21 dicembre 2019 il progetto di arte pubblica Doublin’ si presenta per la prima volta in forma completa al pubblico.
Pensato come un’installazione diffusa di luci d’artista al neon tra arte pubblica, cultura, turismo, memoria e contemporaneità, Doublin’ entra nella sua seconda fase di vita, proponendosi come aggregatore e promotore di nuove iniziative.

Il Cavò, situato in prossimità di una delle luci di Doublin’, ospiterà la video installazione #CavanaStories che restituirà, nella forma di video d’arte, un grande lavoro di ricerca all’interno della comunità triestina con una serie di interviste e di incontri per riportare alla luce le tante storie incredibili che hanno caratterizzato Cavana nel corso degli anni.

Dai primi anni del Novecento sino ad oggi, Cavana è stata sempre caratterizzata da un grande visceralità, con i suoi sapori, odori, immagini e personaggi. Una vera e propria Nighttown che ha ispirato l’Ulisse di Joyce e che al contempo rivendica l’unicità delle sue storie nel corso degli anni, la sua fatica e il senso profondo di umanità e di calore che continua a sprigionare.

Questo è un appuntamento di #CavanaDistrict
CavanaDistrict nasce per raccontare e far rivivere luoghi, persone e curiosità del rione di Cavana. L’evento rientra in un programma più ampio realizzato assieme ad alcune realtà culturali e commerciali della zona. Scopri il programma completo sul sito di Doublin’: https://doublintrieste.com/

Il progetto sarà visibile dalle 16 alle 22 dal 13 al 21 Dicembre.

La presentazione avverrà venerdì 13 dicembre dalle 19 e 30 alle 20 presso il Cavò in via San Rocco 1. A seguire ci sarà una maratona di videoarte.